Salta il contenuto

Hollyland Pyro S (TX+RX)

EAN: ;
Prezzo originale €770,00 - Prezzo originale €770,00
Prezzo originale
€770,00
€770,00 - €770,00
Prezzo corrente €770,00

Hollyland Pyro S è l’innovativo sistema di trasmissione wireless targato Hollyland.

Principali caratteristiche:

- Trasmissione da 1 a 4 ricevitori
- Distanza fino a 400 metri
- Latenza inferiore a 0.05s
- Dual band 2.4Gzh & 5 GzH
- Auto Frequency Hopping
- Supporto HDMI e SDI
- Streaming UVC e RTMP
- Trasmissione 4K a 30 FPS

Ogni unità Pyro S è dotata di una porta USB-C che può alimentare l’unità e supporta anche il funzionamento UVC plug-and-play, in modo che possa collegarsi perfettamente a un computer e utilizzare il video wireless per applicazioni di streaming e conferenze. Uno scanner di frequenza integrato consente di selezionare la frequenza più chiara per la trasmissione e dispone di un display LCD luminoso per la configurazione. Oltre alla porta USB-C multifunzione, ciascuna unità può essere alimentata utilizzando un adattatore di alimentazione CC con blocco disponibile separatamente o una batteria di tipo serie L utilizzando una piastra batteria opzionale.

Lunga distanza, alta qualità
La tecnologia di trasmissione Wi-Fi Pyro S consente a un trasmettitore di connettersi a quattro ricevitori con segnali stabili, offrendo maggiore flessibilità quando emergono ulteriori esigenze di monitoraggio sul set. Quando la modalità Broadcast è attivata, il trasmettitore può trasmettere segnali a un massimo di quattro ricevitori e la portata della linea di vista raggiunge i 200 metir. Quando la modalità Broadcast è disattivata, il trasmettitore può trasmettere segnali a un massimo di due ricevitori e due dispositivi mobili e la portata della linea di vista si estende fino a 400 metri.

Forte potenza del segnale

Con un raggio di trasmissione stabile fino a 1300’, Pyro S presenta una latenza di soli 50 ms. Rispetto alla serie Mars, la cui portata di trasmissione si estende a scapito della qualità dell’immagine e della latenza, Pyro S eccelle con una maggiore distanza di trasmissione preservando la qualità video e riducendo al minimo la latenza.
La combinazione trasmettitore/ricevitore offre inoltre agli utenti due modalità per bilanciare la qualità dell’immagine e la latenza, con la modalità HD per una migliore qualità dell’immagine con bitrate fino a 12 Mb/s e la modalità Smooth per un cambiamento dinamico della latenza.

Immagini estremamente nitide e dettagliate
Con capacità di trasmissione fino a 4K30 tramite HDMI e 1080p60 tramite SDI, Pyro S trasmette immagini con chiarezza, dettaglio e realismo superiori, rendendolo un’ottima scelta per applicazioni professionali come il broadcast e il cinema.

Classe video USB
UVC consente una compatibilità perfetta con un’ampia gamma di dispositivi, come i computer, senza richiedere driver aggiuntivi o installazioni di software. Questa funzionalità plug-and-play semplifica la configurazione e il funzionamento, rendendolo conveniente per gli utenti in vari scenari, come streaming live e videoconferenze.

RTMP
Inserisci la tua chiave wireless e connetti una scheda di rete per trasmettere video in streaming direttamente su piattaforme live come Zoom, YouTube, Twitch e TikTok.
Scansione intelligente dei canali
All’avvio, Pyro S sceglie automaticamente un canale di frequenza di alta qualità, ottimizzando fin dall’inizio l’esperienza dell’utente. Inoltre, gli utenti possono attivare la funzione di scansione intelligente dei canali sul ricevitore per visualizzare un feedback in tempo reale sullo stato della frequenza, garantendo così un’esperienza ininterrotta e affidabile.

Configurazione semplice
Pyro S supporta il raggruppamento e l’accoppiamento preimpostati, eliminando la necessità per gli utenti di configurare ripetutamente e manualmente il trasmettitore e i ricevitori.

Potenza continua, opzioni multiple

Oltre all’ingresso CC e alle batterie NP-F, Pyro S supporta anche un alimentatore USB-C (5-12V). Un’opzione di alimentazione USB offre comodità, soprattutto quando si utilizzano gli stabilizzatori, poiché elimina la necessità di batterie NP-F più grandi, riducendo il peso complessivo e migliorando la manovrabilità.