Salta il contenuto

Blackmagic Video Assist 5" 12G HDR

Prezzo originale €899,00 - Prezzo originale €899,00
Prezzo originale €899,00
€899,00
€899,00 - €899,00
Prezzo corrente €899,00

Descrizione Prodotto

Blackmagic Video Assist 12G HDR è la soluzione professionale di monitoraggio e registrazione per qualsiasi camera SDI e HDMI in tutti i formati HD, Ultra HD, 2K e 4K DCI.

L’innovativo design rivisitato offre uno schermo HDR più luminoso, spia tally, 4 visualizzatori di segnale interni, funzioni di focus assist avanzate, LUT 3D e persino registrazione nativa in Blackmagic RAW con le camere compatibili. Dotati di connessioni 12G-SDI e HDMI 2.0, entrambi i modelli da 5” e 7” consentono di registrare da qualsiasi dispositivo in tutti i formati fino al 2160p60. Vantano uno schermo touch super luminoso, fantastico per monitorare in HDR, anche in esterno sotto la luce del sole, e si avvalgono di due batterie Sony serie L standard.

Si tratta dunque di uno strumento altamente versatile per il cinema digitale di prossima generazione, per il mastering nelle produzioni dal vivo e per i test in ambito broadcast.

Blackmagic Video Assist 12G è disponibile in due modelli da 5” e 7”, ciascuno dotato di ampio schermo touch con un’innovativa interfaccia utente, ideale per monitorare le immagini registrate. Entrambi ospitano connessioni 12G-SDI per l’Ultra HD ad alto frame rate, ingressi per audio analogico, una porta USB C per registrare su drive esterni, uno speaker frontale e un ingresso laterale per cuffie. Il modello da 7” include anche due slot per schede di memoria. Sul lato posteriore trovano spazio due alloggiamenti per batterie Sony serie L che forniscono l’alimentazione necessaria ai luminosi schermi HDR e ai dispositivi elettronici Ultra HD a velocità elevate. Per l’utilizzo in studio o in location basta collegare l’alimentatore 12V universale in dotazione.

Blackmagic Video Assist 12G HDR è l’accessorio perfetto per qualsiasi camera, grazie a un display super luminoso di 2500 nit più ampio di quelli delle camere di largo consumo, strumenti avanzati di focus assist e formati di file di qualità superiore.

Per di più, consente anche di usare le vecchie camere broadcast con i moderni formati di file richiesti dai nuovi software di montaggio. Registra in Apple ProRes, Avid DNx e Blackmagic RAW, e grazie agli ingressi HDMI e 12G-SDI si collega a qualsiasi camera di largo consumo, broadcast e DSLR. Se si utilizzano camere compatibili con Blackmagic RAW, gestisce persino i flussi di lavoro RAW.

L’innovativa interfaccia touch del display LCD offre un controllo completo. Oltre alle icone Play, Stop e Rec, include una mini timeline su cui basta scorrere il dito per spostarsi all’interno della registrazione. Muovendo il dito verso destra e sinistra sul display è anche possibile spostarsi all’interno del video in modalità jog. Gli overlay in sovraimpressione indicano il timecode, lo standard video, la memoria residua e i livelli audio. Con un solo tocco del dito è possibile abilitare i visualizzatori di segnale e gli strumenti di focus assist ed esposizione, nonché caricare e salvare le LUT 3D.

Video Assist registra i contenuti sulla memoria flash delle comuni schede SD. Di piccolissime dimensioni, i file si prestano all’archiviazione sulle schede SD standard o sui più veloci modelli UHS II. Per garantire una registrazione ininterrotta, Video Assist 12G da 7″ include due slot per schede SD, sostituibili a caldo in qualsiasi momento. Le schede SD o le più avanzate UHS II sono perfette per il broadcast perché piccole, velocissime ed economiche.

La porta di espansione USB C consente di registrare direttamente su un flash disk esterno. Collegando Blackmagic MultiDock 10G gli utenti potranno persino accedere ai suoi SSD tramite registratori come Blackmagic HyperDeck. Anche i supporti di archiviazione esterni sono comodamente gestibili dagli appositi menù dello schermo touch.

Video Assist vanta numerose connessioni A/V, tra cui 12G-SDI multi-rate per collegare dispositivi SDI in SD, HD, e Ultra HD, e HDMI per TV e proiettori di largo consumo. Il modello da 7” pollici ospita ingressi XLR mini per usare microfoni e mixer audio esterni. Trova spazio anche una connessione DC 12V ad aggancio sicuro.

Video Assist garantisce agli utenti un monitoraggio della forma d’onda conforme agli standard del broadcast, ideale anche come soluzione portatile. Il visualizzatore della forma d’onda fornisce una lettura tradizionale dei livelli di luminanza (luminosità) del segnale in entrata o riprodotto, e il vettorscopio indica l’intensità del colore ai livelli di riferimento SDI del 100%. Sono disponibili anche l’allineamento RGB per controllare che i livelli rientrino nella norma in fase di correzione colore, e l’istogramma per valutare la distribuzione dei dettagli dal bianco al nero nell’immagine e il clipping nelle zone di luce e ombra. I visualizzatori appaiono in sovraimpressione al video, o in un piccolo riquadro di immagine nell’immagine in alto a destra.

Essendo multi-rate, le connessioni SDI e HDMI ammettono SD, HD e Ultra HD. Sono inclusi NTSC e PAL per i formati SD; 720p50 e 59.94p per gli standard 720p HD; 1080i50 e 59.94 per i formati interlacciati 1080i HD; e 1080p23.98, 24, 25, 29.97, 30, 50, 59.94 e 60p per i formati 1080p HD. Gli utenti potranno usare anche i formati 1080 PsF, e fino al 2160p59.94 per l’Ultra HD, e registrare in 2K e 4K DCI fino al 25p per i progetti di cinema digitale.

Specifiche

  • Dimensioni monitor: 5 pollici

Video recensione Sony A7C

x